Bologna-Roma, Mourinho: "Contro l'Inter dobbiamo letteralmente inventarci la formazione"

Scritto da Federico Falvo  | 
Jose Mourinho (photo Bertea)

Josè Mourinho, allenatore della Roma, ha parlato ai microfoni di Dazn al termine del match perso contro il Bologna:

Ha qualcosa da dire
"Sì, così andiamo tutti a casa velocemente e dobbiamo andarci di fretta, per l'Inter dobbiamo letteralmente inventarci la formazione. Meno male che ho cambiato presto Mancini, altrimenti avrebbe preso un giallo anche lui. Complimenti al Bologna e a Mihajlovic, hanno lottato e preso tre punti. Complimenti ai miei, un'altra volta hanno dato tutto, contro tutto e tutti. Ci sono stati infortuni prima del match, durante, e anche qualche problema 'nascosto', visto che qualcuno ha giocato con difficoltà. Sono orgoglioso dei ragazzi, anche con la sconfitta non ho sentimenti negativi. Per chiudere, se fossi in Zaniolo, inizierei a pensare che giocare in Serie A sia difficile giocare per lui".

Al termine dell'intervento l'allenatore giallorosso lascia l'intervista senza rispondere ad altre domande.


💬 Commenti