Juan Jesus: “Napoli per me è una rivincita. Non so perché giocassi così poco alla Roma”

Scritto da Martina Stella  | 

L’ex difensore della Roma Juan Jesus ha parlato della sua avventura in giallorosso nel corso di una intervista a ‘Radio Kiss Kiss Napoli’: “Sinceramente non so perché giocavo così poco. Non sono mai stato infortunato, uscivano tante notizie che dicevano che mi ero fatto male, ma non era vero. Dovevano pur dire qualcosa. Non ho nulla contro la Roma, io dico quello che è successo, i fatti. Tutti quelli che mi conoscono, mi conoscono come persona e come professionista. Io ho sempre fatto il mio, arrivavo prima agli allenamenti e andavo via dopo. Se guardiamo le partite che ho fatto ho sempre dato il mio apporto, non sono mai cresciuto di peso che è una cosa che potrebbe capitare a chi non gioca”.


💬 Commenti