Tiago Pinto: "Mercato? Teniamo in considerazione i paletti imposti dal Fair Play Finanziario"

Scritto da Leonardo Cocchi  | 
Tiago Pinto direttore generale AS Roma

Il GM della Roma, Tiago Pinto, ha parlato dal Giappone in conferenza stampa con i media locali.

Sulla trattativa per portare Mourinho e i giocatori più importanti 
"La negoziazione con Mourinho è stata facile, anche se la gente non ci crede. È stato convinto dal progetto e dalla città. Lo è stato anche con Dybala e Tammy, non sono persone a cui bastano i soldi".

Sui Friedkin.
"Se nel calcio ci fossero più famiglie come i Friedkin sarebbe meglio, loro hanno la giusta visione e non pensano solo ai guadagni".

Sulla squadra femminile, dove milita una giocatrice nipponica.
"Abbiamo una giocatrice giapponese in squadra, la squadra sta crescendo moltissimo".

Faremo altro oltre a Solbakken?               "Senza dubbio teniamo in considerazione l'opinione del nostro allenatore ma anche dei paletti imposti dal FPF. Ma siamo qui in Giappone e non voglio parlare di mercato".


💬 Commenti