El Shaarawy: "L'importante era la vittoria per il morale e per i tifosi. Contro il Ludogorets sarà una battaglia"

Scritto da Leonardo Cocchi  | 

Al termine di HJK Helsinki-Roma ha parlato Stephan El Shaarawy.

El Shaarawy a Sky Sport

Vuoi fare causa all'UEFA per il fatto non ti ha attribuito il gol nel giorno del tuo compleanno? (Il gol è stato assegnato al numero 92 in un secondo momento, ndr)
“Per quello infatti, almeno mi facevo un bel regalo. L’importante era la vittoria, non tanto per la classifica ma per noi, per il nostro morale e per i tifosi”.

Giovedì prossimo sarà una finale?
“Sarà una grande notte. Come sempre cercheremo di fare risultato. Prima ci sarà il Verona, ma la vittoria di oggi dà fiducia. Giovedì sarà una battaglia”.

Ti senti maturo per questo calcio?
“In una grande squadra ogni giocatore deve avere la mentalità di fare la differenza. L’importante è l’atteggiamento, oggi si è visto da parte di tutti”.


💬 Commenti