Ibañez: "Abbiamo giocato come ci ha chiesto il mister e siamo usciti vittoriosi"

Scritto da Leonardo Cocchi  | 
Roger Ibanez (photo Bertea)

Al termine di Roma-Ludogorets ha parlato Roger Ibanez.

Roger Ibanez in zona mista

Come ti trovi da difensore con la squadra così offensiva? 
"Abbiamo vinto 3-1, la squadra non era sbilanciata. Abbiamo giocato uomo contro uomo, come ci ha chiesto il mister e siamo usciti vittoriosi".

Contenti per il passaggio del turno?
"Continuare in Europa League era il nostro obiettivo. Adesso dobbiamo concentrarci sul campionato, domenica c'è il derby".

Come ti senti dopo il colpo al viso?
"Adesso sto meglio, sono cosa de partita, sto bene".

Come si recuperano le forza in vista del derby?
"A questo siamo abituati, è dall'inizio che quasi ogni tre giorni giochiamo. Dobbiamo recuperare veloci perché domenica c'è il derby".

Quanto contano le prossime partite per te in vista del Mondiale?
"Il mio focus è sulla Roma, sono qui per lavorare al massimo. Se andrò al Mondiale sarò contento, ma ora la mia testa è qui".

Quanto è importante il ritorno al gol di Zaniolo?
"È fortissimo, mi piace tanto. Adesso è tornato a fare gol e gli farà benissimo. Da qui in avanti segnerà ancora".


💬 Commenti