Tiago Pinto: "Non possiamo creare un instant team. La scelta di prendere Mourinho è stata giusta, sarà uno degli allenatori più importanti della storia della Roma"

Scritto da Leonardo Cocchi  | 

Tiago Pinto direttore generale AS Roma

Tiago Pinto, general manager della Roma, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Sky Sport. Ecco le sue dichiarazioni:

“Mourinho si è costruito questa immagine nel tempo, siamo allineati con la sua strategia. Lui è allineato con noi, non possiamo creare un instant team come fanno altri e non è una critica, ma una verità. Alcuni direttori sportivi operano in una direzione, molte volte potete avere dubbi sulla mia parola, ma Mourinho ha lanciato calciatori come Felix Afena-Gyan. C’è voglia da parte nostra di essere ambiziosi, vogliamo un progetto sostenibile e vogliamo vincere con questa strategia e non abbiamo dubbi su questo. Magari abbiamo confuso le persone perché Abraham è giovane ma è forte, vogliamo lavorare in tutte le aree e migliorare ogni giorno e ogni finestra di mercato. Per noi è importante Mourinho, lo abbiamo preso perché la sua esperienza era perfetta per sviluppare questo progetto e migliorare tutti i calciatori della Roma. Sono sicuro che la scelta sia stata giusta e sarà uno degli allenatori più importanti della storia della Roma”.


💬 Commenti