Totti risponde a Cassano: “Antonio è un amico. Dimenticato tra 20 anni? Vero, io già mi sono scordato…”

Scritto da Martina Stella  | 

“Francesco, Cassano ha detto che tu non sei eterno come Messi e Maradona e tra vent’anni sarai dimenticato che ne pensi di sta cosa che ha detto Cassano?”. Filippo Roma raggiunge Francesco Totti per avere una risposta dall’ex capitano della Roma alle parole di Antonio Cassano, che dagli schermi di Bobo Tv ha scatenato una forte polemica pronunciando la frase: Non è eterno come Messi o Maradona, tra 20 anni sarà dimenticato”.

Immediata è stata la reazione dei tifosi della squadra giallorossa che hanno preso le parti della loro bandiera e anche il suo ex allenatore Zdenek Zeman che intervenendo in radio in sua difesa, ha dichiarato: “Lui rimane sempre simbolo della Roma”. Oggi, sui campetti dell’Eur dove gioca la serie A1 del calcio a otto, Totti risponde a Le Iene sulla vicenda: “È giusta, io è da mo che me so’ scordato”, dice Totti. “T’hanno difeso sia Zeman che Mourinho” gli dice Filippo Romama l’ex capitano risponde: “Non c’era bisogno Un saluto al tuo amico Cassano, l’ex amico Cassano?”, lo incalza l’inviato. “No, Antonio è un amico, che ex!!!”  ribatte la leggenda giallorossa.

 


💬 Commenti