Zaniolo, il rinnovo può aspettare. La Juventus offre 28 milioni più Arthur o McKennie

Scritto da Leonardo Cocchi  | 

Nicolo Zaniolo con la coppa (photo Bertea)

Le voci di mercato su Nicolò Zaniolo si fanno sempre più insistenti, ma ad oggi la sensazione, almeno secondo quanto riportato da Il Messaggero, è che il numero 22 giallorosso, a causa della cifra richiesta dal club capitolino (60 milioni di euro), possa restare nella Capitale. Dall'estero è forte l'interesse dell'Hoffenheim e del Tottenham, ma la volontà del classe 1999 sarebbe quella di rimanere in Italia.

Il Milan non sembra essere disposto a partecipare ad un'asta, mentre la Juventus starebbe cercando di abbassare le pretese della Roma. I bianconeri, infatti, sarebbero pronti ad avanzare un'offerta di 28 milioni di euro più il cartellino di uno tra Arthur e McKennie. Tiago Pinto, come scrive La Gazzetta dello Sport, preferirebbe una soluzione totalmente cash. A questo punto l'incontro con Claudio Vigorelli, procuratore di Zaniolo, sarebbe stato rimandato a settembre, quando si discuterà nuovamente del nuovo contratto. 


💬 Commenti