Mourinho studia i giovani

Scritto da Martina Stella  | 
In attesa di accogliere i primi colpi di mercato, José Mourinho vuole studiare da vicino i talenti del settore giovanile della Roma. Come racconta Il Tempo, il portoghese ha deciso di convocare sei ragazzi della Primavera di Alberto De Rossi per il raduno fissato il 6 luglio a Trigoria: oltre a Darboe – ormai considerato un giocatore della prima squadra – anche BoerFeratovicTripiZalewskiCiervo e Providence inizieranno la preparazione agli ordini dello Special One. Non è escluso che nei prossimi giorni la lista possa allungarsi ulteriormente, ma difficilmente i nomi di Milanese e Bove figureranno tra i convocati: Milanese ha richieste da diversi club di B ma anche di Serie A, opzione che appare più probabile per una cessione a titolo definitivo, Bove invece andrà a fare esperienza in prestito in Serie B. Nel primo giorno di Mourinho al Fulvio Bernardini non ci saranno i giocatori che non rientrano nei piani del nuovo tecnico, che si alleneranno in un gruppo a parte con orari differenti rispetto alla prima squadra. Per loro la preparazione – a meno di cambi di programma – inizierà il 19 luglio: degli esuberi faranno sicuramente parte BiandaCoric e Nzonzi mentre sono in corso valutazioni sugli altri giocatori di rientro dai rispettivi prestiti.

💬 Commenti