Tiago Pinto: "Non commento le parole di Mourinho, parliamo a Trigoria. Zaniolo ci ha detto che ha la febbre, ma domani lo visitiamo"

Scritto da Leonardo Cocchi  | 
Tiago Pinto direttore generale AS Roma

Nel pre partita di Roma-Fiorentina, ha parlato Tiago Pinto

Tiago Pinto a DAZN

Che gara sarà?
“Sarà una partita difficile, la Fiorentina non è partita bene ma si è ripresa. Sta facendo bene, anche noi abbiamo cominciato bene l’anno e sono soddisfatto con quello che abbiamo fatto”.

Zaniolo?
“Ci ha detto che aveva la febbre, domani sarà visitato e poi vediamo”.

I fischi?
“La febbre non è dovuta ai fischi”.

Le parole di Mourinho sulla Champions?
“Lui non commenta le mie parole e io non commento le sue. Quando dobbiamo parlare lo facciamo a Trigoria. Siamo tutti uniti per portare avanti il progetto”.

Mercato in uscita, Shomurodov e Karsdorp?
“Mancano due settimane alla fine del mercato, il mercato qui in Italia è un po’ fermo per tutti. Vogliamo essere sempre creativi e trovare le migliori soluzioni possibili per la squadra”.


💬 Commenti