Mourinho sui canali social della Roma: "Cerco di creare qualcosa di speciale, sostenibile. Non solo per ora, ma anche per il futuro"

Scritto da Leonardo Cocchi  | 

José Mourinho

 

Domani quella contro il Sassuolo sarà la millesima gara da allenatore per José Mourinho. Per celebrare l'evento, la Roma ha voluto caricare sui propri canali social una breve intervista allo Special One. Ecco le sue dichiarazioni:

"So che tipo di allenatore sono, conosco la mia esperienza. Probabilmente un altro allenatore farebbe altre scelte, cercherebbe la via più facile per il successo. Io cerco più di creare qualcosa di speciale, sostenibile. Non solo per ora, ma anche per il futuro. Questo è il nostro progetto, ma c'è una cosa a cui non posso sottrarmi: la mia natura. La mia natura competitiva. Non posso scappare dal mio DNA. Voglio vincere il prima possibile, accelerare questo processo e per farlo dobbiamo essere squadra. Ma non posso essere l'unico a provare quelle sensazioni nel mio corpo, con il mio cervello che inizia a bruciare quando si scende in campo. Ho bisogno che più persone la pensino come me".

 


💬 Commenti