IFAB, bocciato l'intervallo da 25 minuti

Scritto da Leonardo Cocchi  | 

Curva Sud

Come riportato dalla seguente nota, pubblicata da Calcio e Finanza, l'IFAB ha annunciato la bocciatura del progetto che avrebbe portato al prolungamento dell'intervallo dai 15 ai 25 minuti:

"Il Consiglio di amministrazione dell’IFAB ha anche discusso una recente proposta di considerare un aumento dell’intervallo a metà partita da 15 a 25 minuti. Diversi membri hanno condiviso le loro preoccupazioni, in particolare per quanto riguarda il potenziale impatto negativo sul benessere e sulla sicurezza dei giocatori derivante da un periodo di inattività più lungo. È stato deciso su questa base che questa proposta non venga accolta".


💬 Commenti