Roma Cares, iniziati i camp estivi per i ragazzi bisognosi

Scritto da Gianluca Gianoli  | 

Continuano le belle iniziative ideate da Roma Cares. Questa volta i beneficiari sono i bambini bisognosi. Ecco la nota ufficiale del club: 

Sono partiti i camp estivi di Roma Cares dedicati ai bambini bisognosi delle periferie di Roma, interamente finanziati da Roma Cares e dalla Regione Lazio.

Con la data di avvio fissata per il 19 luglio, i corsi si protrarranno per due settimane e vedranno coinvolti 90 partecipanti (45 a settimana), provenienti da famiglie bisognose della Capitale. 

I bambini sono stati individuati attraverso l'intermediazione del Forum Terzo Settore e di tre parrocchie delle periferie romane.

I camp avranno luogo presso il centro sportivo “Dabliù Eur” di Viale Egeo 98. Roma Cares metterà a disposizione dei bambini un bus che preleverà alcuni di loro dalla parrocchia di riferimento e li accompagnerà al campo. Al termine delle attività, la navetta li accompagnerà nuovamente al punto di partenza.

Le attività saranno guidate da uno staff di tecnici giallorossi e prevederanno due sessioni di allenamento, intervallate da un pranzo e da attività di intrattenimento nel corso di tutta la giornata.

Nell'arco di ciascuna settimana i ragazzi beneficeranno di focus formativi sulle lingue straniere più diffuse e parlate. Tra le novità, anche delle lezioni di giornalismo, cui prenderanno parte alcune delle più note firme nazionali.

I ragazzi si cimenteranno nella redazione di articoli, pagelle, provando anche a simulare una telecronaca. Inoltre, verranno approfonditi temi formativi e socialmente utili, come il contrasto al bullismo, promosso dalla campagna “No Bulli” del Consiglio della Regione Lazio.

 

 


💬 Commenti