Inter, Marotta: "Spero di assistere a un bel match per il nostro calcio, poi noi abbiamo la convinzione di proseguire sul nostro ruolino di marcia"

Scritto da Leonardo Cocchi  | 

Giuseppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Dazn prima del match contro la Roma. Ecco le sue dichiarazioni:

La partita?
"Sarà piena di insidie, l'Olimpico aiuterà la squadra, poi la rosa è competitiva anche se ha delle defezioni. Spero di assistere a un bel match per il nostro calcio, poi noi abbiamo la convinzione di proseguire sul nostro ruolino di marcia".

I rinnovi di Brozovic e Perisic?
"Abbiamo frequenti contatti con gli agenti, questo gruppo merita la conferma. Adesso siamo concentrati sul campionato e sulla Champions League, pensiamo a questo poi penso che l'accordo si troverà con facilità".

Ha mai pensato di richiamare Mourinho?
"No, non ci siamo mai incrociati con i pensieri, dov'ero io c'era già un tecnico e lui era già accasato. Ho stima nei suoi confronti, ha raccolto grandi soddisfazioni e successi, ho ammirazione. Per l'Inter ci riporta indietro anche se non ero presente, il 2010 fu un'annata indimenticabile".


💬 Commenti