Un fiore nel deserto

Scritto da Leonardo Cocchi  | 

Ebrima Darboe

Ebrima Darboe, come riportato da Il Tempo, potrebbe partire titolare domani nel match di Serie A contro l'Empoli.

Il gambiano, dopo l'ottima gara disputata in Conference League contro lo Zorya Luhansk, sembra aver scalato le gerarchie e non è da escludere un suo impiego dal primo minuto per far rifiatare Bryan Cristante. In un momento in cui i centrocampisti funzionali al gioco di José Mourinho scarseggiano come l'acqua nel deserto, Darboe è come un fiore che sboccia nel bel mezzo del nulla.

Scoperto da Fonseca nel finale di stagione precedente, il calciatore 20enne è uscito dai radar in questi primi mesi di gestione da parte dello Special One. Nel momento di maggiore difficoltà, così com'è accaduto con Fonseca, ecco che Darboe viene richiamato in causa. Diawara e Villar non convincono l'allenatore portoghese, Cristante chiede ossigeno, Darboe risponde presente ed è pronto a concederglielo. Il ragazzo ha sfruttato egregiamente i minuti che gli sono stati concessi giovedì, gli sono bastati appena 6 minuti per ricordare a tutti le sue qualità. Testa alta e assist nello spazio per la rete del vantaggio di Stephan El Shaarawy. Anche nel momento in cui lo Zorya sembrava aver acquisito fiducia e coraggio, Darboe non si è scomposto e ha continuato a giocare, a recuperare palloni, a pulire quelli sporchi e a dare ritmo e qualità alla manovra romanista.

La personalità di certo non gli manca, ma del resto come può mancare ad un ragazzo che, a soli 15-16 anni, si è ritrovato a dover fuggire con due amici dal suo paese di origine per cercare fortuna in Italia? Qualsiasi esordiente avrebbe pagato la forte emozione entrando a partita in corso, nel primo tempo, in una semifinale di Europa League contro il Manchester United. Non lui. Freddo, glaciale, Pogba e Bruno Fernandes non possono spaventare più di un mare in tempesta, più del pensiero di non farcela.

Ebrima ce l'ha fatta e non ha alcuna intenzione di fermarsi, non adesso. Lui scalpita, Mourinho ci pensa. Darboe, che sia prima o che sia poi, vuole prendersi le redini del centrocampo della Roma.


💬 Commenti