Monza, Stroppa: "Nel primo tempo la squadra mi è piaciuta molto, poi ci sono stati errori gratuiti"

Scritto da Leonardo Cocchi  | 

Al termine di Roma-Monza ha parlato Stroppa.

Stroppa a DAZN

La partita?
“Nel primo tempo mi è piaciuto l’approccio, potevamo essere più bravi negli ultimi 20 metri. Poi ci sono stati errori gratuiti da parte nostra che non si possono commettere contro squadre di questo livello”.

Sei preoccupato?
“Bisogna limitare questi errori. Siamo in crescita. Quando sbagli a questi livelli può essere fatale”.

Cosa è mancato questa sera?
“L’incisività, anche a livello individuale, e nell’essere più presente dentro l’area. Nel primo tempo la squadra mi è piaciuta molto”.

Aver messo tanti giocatori nuovi in una squadra non è facile.
“Anche per me è cosi. Bisogna considerare e aggiungere un altro aspetto: molti giocatori sono arrivati fuori a disposizione. Sensi a livello fisico ha fatto una buona partita, dobbiamo ritrovare i miglior Caprari e Petagna, non giocavano da molto tempo. Bisogna aver pazienza e io sono convinto di poter avanti questo lavoro”.

Senti la fiducia della società?
“Io mi sento tranquillo perché la società si è esposta qualche giorno fa”.


💬 Commenti