Primavera, De Rossi: "Siamo molto concentrati, vogliamo finire con un margine abbastanza ampio"

Scritto da Leonardo Cocchi  | 

Campionato Primavera: Roma - Bologna. Foto di Giulio Tiberi

Alberto De Rossi, allenatore della Roma Primavera, ha parlato alla vigilia del match contro la SPAL. Ecco le sue dichiarazioni:

L'ultima gara?
"Un’altra grande e abituale prestazione, ultimamente abbiamo avuto una piccola flessione che è fisiologica in tutte le squadre e in tutti i campionati. Siamo tornati alla normalità, i ragazzi stanno facendo molto bene e li vediamo tanto sorridenti quanto erano delusi dopo Bologna e Firenze. Questo è molto importante”.

La gestione della partita contro la Sampdoria?
“Questa è una caratteristica di questa squadra perché sa soffrire, anche con la Sampdoria per vincere sul loro campo devi saper soffrire e quando c’è stato il ritorno fisiologico e rabbioso degli avversari la squadra si è compattata e non ha concesso nulla, chiudendo addirittura la gara nei minuti finali. Sottolineo ancora una volta la prestazione e la maturità di tutto il gruppo”.

Ora c’è la Spal. Gara trappola?
“Noi adulti ormai lo sappiamo, ma anche loro sanno che in questo campionato fare un millimetro in meno vuol dire perdere la partita, neppure pareggiarla. Le loro esperienze le hanno fatte e per questo non c’è assolutamente pericolo. Siamo molto concentrati e vogliamo finire bene, e finire con un margine abbastanza ampio perché, vero è che la prima e seconda posizione determinano il raggiungimento delle semifinali, ma comunque sarebbe anche una grande soddisfazione finire primi in classifica”.


💬 Commenti