Josè Mourinho (photo Bertea)
Josè Mourinho (photo Bertea)

Nel postpartita di Ludogorets-Roma ha parlato José Mourinho.

Mourinho a Sky

Ci sono stati momenti in cui siete stati in pieno controllo, cosa è successo?
“Sì, è vero. Non abbiamo fatto una partita fantastica, però non abbiamo meritato di perdere. Abbiamo avuto una buona reazione al loro gol e abbiamo pareggiato e subito dopo ci hanno risegnato. In queste ultime due partite sembra che tutto vada contro di noi. Per fortuna ci sono altre cinque partite. Peccato aver perso la prima, perché vincere la prima dà fiducia. Ora dovremo vincere in casa la prossima contro l'Helsinki”.

Quali problematiche ci sono state in difesa?
“Non è un problema della difesa. Non si difende in 4, si difende di squadra. Il secondo gol è causato dall’emotività di una squadra che pareggia e non pensa che il pareggio sia il risultato che vuole, di una squadra che vuole rischiare ancora. È un gol fuori di contesto, ma trasforma un pareggio in una sconfitta”.

Oggi è morta la Regina Elisabetta, un suo pensiero?
“Mi dispiace tanto. L’Inghilterra è la mia casa, lì ho la mia casa. Lei è importante al 100%. Mi dispiace, ovviamente”.

 

 


💬 Commenti

DIESROMAE è una testata giornalistica di proprietà di Claudio Capuano, Alberto Fiano, Cristiano Martinali. Autorizzata del Tribunale di Roma n. 285/2017.
P.IVA: 09396411002
Iscritto al registro operatori di comunicazione n.35762 – Numero autorizzazione lega calcio stagione 2020/21 n. 29
La nostra testata nasce con l intento di informare quotidianamente tutti gli appassionati sportivi sulle notizie inerenti l As Roma.

Tutti i testi e le immagini presenti in questo sito sono coperti da copyright. Ogni utilizzo non autorizzato, in qualsiasi forma e contesto, sarà ritenuto illegale e dunque perseguito a norma di legge

Powered by Slyvi