Pastore:” Elche la prima squadra a volermi, ho ancora 2-3 anni da giocare”

Scritto da Gianluca Gianoli  | 

Javier Pastore è stato presentato oggi come nuovo giocatore dell’Elche. Dopo gli anni difficili passati con la Roma ( solo 4 reti in 37 presenze con i giallorossi), l’argentino ha deciso di ripartire da La Liga. Queste le sue parole: 

“L’Elche è stato il primo club che mi ha contattato quando mi sono svincolato dalla Roma. Volevo davvero giocare in Liga e questo è un club di cui mi hanno parlato molto bene. Sono rimasto sorpreso dalla buona atmosfera e dalla qualità della squadra. Mi sembra di conoscere questi ragazzi da sempre. Daremo tutti un grande contributo alla squadra, voglio portare qualcosa e continuare a godermi il calcio ad Elche. Ho 32 anni e ne ho almeno altri 2-3 da giocare”.


💬 Commenti