Amra Dzeko: "Roma per noi è e sarà sempre casa. Magari qualche tifoso fischierà Edin, anche se spero di no"

Scritto da Leonardo Cocchi  | 

Amra Dzeko, moglie dell'attuale centravanti dell'Inter ed ex della Roma Edin Dzeko, ha rilasciato un'intervista a La Gazzetta dello Sport. Ecco le sue dichiarazioni:

Impossibile dimenticare sei anni, giusto? 
“Proprio così, a Roma sono nati i nostri tre figli. Per noi è e sarà sempre casa”.

Che accoglienza si aspetta da parte dell’Olimpico? 
“Non lo so, magari qualche tifoso lo fischierà, anche se spero di no, ma so che in caso saranno fischi all’avversario, non a Edin in quanto persona o a quello che ha fatto per la Roma. I tifosi, quelli che lo hanno sempre sostenuto, anche sui social o venendoci a parlare di persona, sanno che non si poteva fare diversamente. I sei anni a Roma per noi sono stati importantissimi”.

Lei era molto legata anche alla Roma società, ha partecipato a varie iniziative benefiche ed è stata il volto principale di “Amami e basta”, la campagna contro la violenza sulle donne di Roma Cares. 
“Sì e ho già dato la mia disponibilità per altre iniziative se servisse. Il cambio di maglia non cambia il mio impegno”.


💬 Commenti