AS Roma Femminile, Serturini: "Non aver subito gol contro il Sassuolo ci ha dato carica. Contro la Fiorentina dovremo entrare in campo determinate e convinte"

Scritto da Leonardo Cocchi  | 

Annamaria Serturini

Annamaria Serturini, attaccante dell'AS Roma Femminile, ha rilasciato un'intervista ai canali ufficiali del club in vista del match contro la Fiorentina, in programma sabato alle ore 14:30. Ecco le sue dichiarazioni:

“Ha un significato importante, l’anno scorso abbiamo perso 1-0 esprimendo un grande gioco”.

Cosa è cambiato dopo la sosta?
“Sono state due vittorie importantissime, contro il Sassuolo venivamo da una sconfitta. Abbiamo un gioco più fluido e siamo più concrete, non aver subìto gol col Sassuolo ci ha dato carica”.

Arriva la Fiorentina, che è la tua vittima preferita. Quanto conta per te andare in gol?
“Per una attaccante il gol è tanto, ma non è la mia ossessione. Cerco di lavorare tutti i giorni, se arriva il gol bene, ma l’importante è vincere”.

La Fiorentina ha bisogno di punti.
“Sappiamo che la Fiorentina non sta passando uno dei momenti migliori, ma i punti servono anche a noi. Dobbiamo andare in campo determinate e convinte, hanno elementi importanti come Sabatino, non dovremo essere superficiali”.

Dopo quattro anni sei romana d’adozione.
“Ritrovare i nostri tifosi è un’emozione indescrivibile. Avevamo bisogno del nostro supporto, stare senza di loro è stato triste, speriamo di rivederli sabato contro la Fiorentina, abbiamo bisogno di loro”.

 

 

 


💬 Commenti