Lorenzo Pellegrini (photo Pruneti)
Lorenzo Pellegrini (photo Pruneti)

Il mondo del calcio è ancora una volta in lutto: Gianluca Vialli, dopo una lunga battaglia contro un tumore al pancreas, è scomparso all'età di 58 anni. 

Prima dell'allenamento di oggi, la Roma ha dedicato un minuto di silenzio all'ex giocatore della Juventus. Lorenzo Pellegrini, che insieme ad altri calciatori ha avuto modo di conoscerlo durante l'esperienza in Nazionale, ha ricordato Vialli così:

"Credo che al di fuori del calcio ci abbia insegnato tanto proprio come persona e come uomo. Oggi purtroppo non ce l'ha fatta ed è venuto a mancare. Credo che tramite i suoi insegnamenti dobbiamo tenerlo sempre in vita. Personalmente mi ha aiutato tanto. È una persona da cui credo che tutti quanti possiamo imparare tanto e io l'ho fatto. Oggi è un giorno brutto, non ci resta che trarre i suoi insegnamenti e continuare a renderlo vivo dentro ognuno di noi".


💬 Commenti

DIESROMAE è una testata giornalistica di proprietà di Claudio Capuano, Alberto Fiano, Cristiano Martinali. Autorizzata del Tribunale di Roma n. 285/2017.
P.IVA: 09396411002
Iscritto al registro operatori di comunicazione n.35762 – Numero autorizzazione lega calcio stagione 2020/21 n. 29
La nostra testata nasce con l intento di informare quotidianamente tutti gli appassionati sportivi sulle notizie inerenti l As Roma.

Tutti i testi e le immagini presenti in questo sito sono coperti da copyright. Ogni utilizzo non autorizzato, in qualsiasi forma e contesto, sarà ritenuto illegale e dunque perseguito a norma di legge

Powered by Slyvi