Mladenov: “La Roma ha tanta qualità, difficile fermarli”

Scritto da Martina Stella  | 

Il tecnico del CSKA Sofia Mladenov ha parlato a fine partita, per commentare il 5-1 subìto dai suoi contro la Roma.

MLADENOV IN CONFERENZA STAMPA

Buon inizio, ma poi ci sono stati dei problemi. E’ dovuto alla forza della Roma o a vostri errori? Il rosso alla fine ha chiuso i giochi? "Credo che all’inizio potevamo segnare un altro gol dopo l’1-0, poi ci sono state delle situazioni ma è difficile tenere quel livello per 90 minuti. Dopo l’espulsione la Roma ha preso il sopravvento, ha grande classe e non abbiamo potuto contrapporle nulla".

All’inizio si è visto che la squadra ha tenuto un certo livello ma dopo il rosso il turnover e la panchina di Mourinho hanno fatto la sua parte. Quando torneranno gli infortunati potrete fare meglio anche contro la Roma? "Non essere molto forti in panchina è una cosa che ci portiamo da un po’, ci sono anche degli infortunati e squalificati. La Roma però ha speso 100 milioni sul mercato, ma se rientrato gli indisponibili possiamo fare molto meglio. Lo stesso Mourinho ha detto che il risultato non è veritiero, come occasioni e tiri abbiamo fatto bene ma poi non abbiamo comunque potuto fare niente".

Il risultato è dovuto soprattutto perché la Roma ha attaccato su Turitsov e lo hanno stancato o ci son ostati degli errori strategici? "Non posso dire un colpevole per gli errori individuali, il calcio è un gioco collettivo e in un gol c’è una serie di errori. Per noi è stata una partita positiva, potremo presentarci in maniera migliore e sono convinto. Stasera non abbiamo potuto cambiare molto, questo non ci permette di chiudere meglio le azioni a livello offensivo. Questa partita può dare un’immagine sbagliata della squadra, per me è stata un’esperienza per i giovani che potranno fare solo bene".


💬 Commenti