Tiago Pinto: "Zaniolo? Qualcuno ha provato a mettere gli interessi individuali davanti a quelli collettivi"

Scritto da Leonardo Cocchi  | 
Tiago Pinto direttore generale AS Roma

Nel prepartita di Spezia-Roma ha parlato il GM Tiago Pinto.

Tiago Pinto a DAZN

Zaniolo?
“Tutti noi nel calcio sappiamo che ci sono due stagioni diverse, una col mercato aperto e una col mercato chiuso. Gli interessi individuali si mettono davanti agli interessi collettivi e non è la prima volta che succede, oggi è qui chi è motivato nel portare i tre punti a Roma. Magari ho sbagliato tante volte, ma gli interessi collettivi vengono messi sempre al primo posto”.

Resterebbe fuori dal progetto se non venisse ceduto?
“Siamo abituati a queste due stagioni, quello che succede col mercato è diverso. Aspettiamo la fine del mercato, prima di febbraio avremo una Roma compatta e con gli obiettivi ben chiari in testa”.

Juventus penalizzata, la Champions è più vicina?
“Non cambia nulla, dobbiamo sempre fare bene a partire da La Spezia. Dobbiamo vincere, queste cose fuori dal campo succedono e non dobbiamo avere rimpianti, il nostro obiettivo è vincere le partite e andare avanti”.


💬 Commenti