Zalewski: "Non capita spesso di giocare su questo campo, ma dobbiamo vincere. La sconfitta contro il Napoli è stata immeritata"

Scritto da Leonardo Cocchi  | 
Nicola Zalewski (photo Bertea)

Alla vigilia di HJK Helsinki, ha parlato Nicola Zalewski in conferenza stampa. Ecco le sue dichiarazioni:

La tua opinione su Stadio e campo?
"Una cosa nuova. Ci abbiamo giocato due volte lo scorso anno, non capita spesso. Possiamo definirlo un altro sport, ma ce la metteremo tutta per portare a casa i tre punti". 

Il clima?
"Ce le aspettavamo. Non faremo caso a ciò, non ci condizionerà. Cercheremo di vincere". 

Cosa cambia per te nel giocare con i diversi moduli?
"Sono minime, l'esterno deve fare tutta la fascia. Per quanto riguarda la gara contro il Napoli, siamo fortunati a giocare di giovedì per dimenticare la sconfitta, arrivata immeritatamente. La partita è stata condizionata dagli episodi, che loro sono riusciti a sfruttare". 

Non dovresti avere più gol?
"Sì, dobbiamo creare di più. Comunque sono contento di quanto stiamo facendo: è un buon lavoro per mettere in condizione gli attaccanti di segnare. L'annata è iniziata in maniera sfortunata per me, con qualche problema fisico. Da domenica sono guarito subito e sono pronto per domani".

Come avete preparato la gara?
"Con rispetto. Abbiamo preparato la nostra partita. Non abbiamo avuto molto tempo, ma siamo forti e capaci di mettere in difficoltà tutte le squadre che ci troviamo davanti. Sono sicuro che domani ci riusciremo".


💬 Commenti