Roma-Napoli, Zaniolo c’è: caccia al primo gol in campionato

Scritto da Martina Stella  | 
Zaniolo-Abraham esultanza (photo Bertea)

E’ dovuto uscire proprio quando stava scaldando i motori contro la Juventus, Nicolò Zaniolo, a causa di una distorsione al ginocchio che, a caldo, aveva destato un po’ di preoccupazione tra i tifosi. Fortunatamente per i giallorossi, non si è trattato di nulla di grave, e Josè Mourinho ha assicurato la sua presenza contro il Napoli.

Non ci ha girato intorno José Mourinho, sottolineando l’intenzione di tornare ad affidarsi ai suoi titolari in un match che si preannuncia delicatissimo. Tra questi ci sarà, appunto, Nicolò Zaniolo. Il provino sostenuto ieri, evidenzia il Corriere della Sera, ha dato l’esito sperato a Trigoria, per cui il 22 sarà regolarmente in campo, sia con la missione di aiutare i propri compagni a dimenticare Bodo sia con l’obiettivo di sbloccarsi in campionato e trovare il primo sigillo, dopo aver già segnato in Conference. Proprio agli Azzurri aveva segnato un bellissimo gol nel 2019 nella vittoria capitolina per 2-1. Ora sulla panchina partenopea ritrova Luciano Spalletti, che lo ha “sacrificato” ai tempi dell’Inter nell’affare Nainggolan.


💬 Commenti