De Rossi: "L'Empoli ha alzato l'asticella, hanno fatto anche degli acquisti importanti. Un settore giovanile come la Roma ha le risorse per sopperire a qualche mancanza"

Scritto da Leonardo Cocchi  | 

Campionato Primavera: Roma - Bologna. Foto di Giulio Tiberi

Alberto De Rossi, allenatore della Roma Primavera, ha parlato alla vigilia del match di campionato contro l'Empoli, in programma domani alle ore 11:00 al Tre Fontane. Ecco le dichiarazioni del Mister:

"La partita di Pescara è in preparazione a quella di Empoli perché le caratteristiche delle due squadre sono simili; sono tutti ragazzi molto veloci, rapidi e tecnici, perciò è stato un banco di prova in previsione della partita contro l'Empoli".

L'Empoli ha confermato molti giocatori protagonisti lo scorso anno, anche per difendere uno scudetto che per la società è stato un obbiettivo molto importante... 
"Sì, assolutamente. Stanno partecipando alla Youth League dove ieri hanno anche passato il turno, perciò la squadra ha alzato l'asticella. Ho visto che hanno fatto anche degli acquisti importanti. Il campionato Primavera ormai ha abbandonato il settore giovanile ed è a tutti gli effetti una prima squadra".

A Pescara la squadra si è presentata con qualche defezione. Questa settimana ha riconsegnato al gruppo qualche protagonista?
"Ancora non lo sappiamo, però a noi ci fa ben sperare il futuro perché abbiamo i 2004 che sono prontissimi, sono entrati a Pescara dove hanno fatto benissimo. Un settore giovanile come la Roma ha le risorse per sopperire a qualche mancanza".


💬 Commenti