Diritti tv, Sky ci prova: 500 milioni l'anno a Dazn per le 7 partite di Serie A

Scritto da Gianluca Gianoli  | 
Sembrava tutto fatto per quanto riguarda i diritti della Serie A 2021/2022, ma Sky non ci sta. Secondo quanto riportato da Il Sole 24 Ore, il colosso di Comcast ha avanzato un'offerta di mezzo miliardo di euro l'anno a Dazn per avere l'app su Sky Q, in modo da garantire ai suoi fruitori la possibilità di vedere le partite di Serie A. L'offerta inoltre non sarebbe in esclusiva, in modo da permettere a Dazn di stringere accordi con altre piattaforme. La proposta di Sky avrebbe un tempo limitato e sarebbe valida fino alla fine dell'Europeo. Secondo Bloomberg, Dazn però avrebbe rifiutato l'offerta.

💬 Commenti