Mourinho, dall'Inghilterra: incassati 100 milioni di sterline dagli esoneri in Premier

Scritto da Martina Stella  | 
Jose Mourinho saluta i tifosi (photo Bertea)

La cifra è astronomica: quasi 100 milioni (per la precisione 97.674.480) di sterline, circa 114 milioni di euro. È la cifra incassata in carriera da José Mourinho solo per essere stato esonerato nelle sue precedenti esperienze al Chelsea, al Manchester United e infine al Tottenham.

A rivelarlo uno studio realizzato da un portale inglese, che ha stilato una graduatoria dei tecnici che in Premier hanno incassato di più dopo il licenziamento. Mourinho precede tutti, il secondo in classifica è Mauricio Pochettino. L'ex tecnico del Tottenham e predecessore di Mourinho sulla panchina degli Spurs, ora alla guida del PSG, ha però guadagnato solo la metà dello Special One, mettendo insieme circa 46 milioni di sterline di buonuscita totale. Sul terzo gradino del podio Antonio Conte, fresco di ritorno in Premier alla guida del Tottenham, con 23 milioni.


💬 Commenti