Fonseca: “Felice di poter dedicare questa vittoria ai tifosi”

Scritto da Martina Stella  | 
Tutte le dichiarazioni del tecnico giallorosso Paulo Fonseca in occasione di Roma-Lazio, match valido per la 37a giornata di Serie A.

Fonseca a DAZN

L’equilibrio è il suo mantra, ma oggi ha vinto il suo primo derby, quali sono le sue emozioni? Sono soddisfatto perchè abbiamo vinto il derby. Abbiamo un debito con i tifosi che sono stati sempre con la squadra. La Roma ha fatto la partita che avrebbe dovuto fare all’andata? Si abbiamo preparato bene la partita in poco tempo. I ragazzi sono stati concentrati, la Lazio non ha potuto fare il suo gioco. Nel secondo tempo siamo stati sempre pericolosi. Perchè il cambio dalla difesa a 4 rispetto a quella a 3? Devo essere onesto e sincero, quello che mi ha fatto cambiare è la partita di Manchester. Io Ho pensato di rischiare di più in questa partita. La squadra ha giocato bene le altre partite e non c’era bisogno di cambiare di nuovo. Devo dire che l’ingresso di Darboe ha cambiato la squadra e le nostre intenzioni, la squadra è cresciuta molto grazie a lui. Un ragazzo con molto coraggio. Il coraggio di Darboe ma sicuramente è stato anche il suo, Darboe è il primo 2000 che ha giocato un derby a Roma. Che idea si è fatto del ragazzo? Stiamo vedendo cosa può fare Darboe. Non è facile vedere giocatori con questa serenità alla sua età. La Roma ha un giocatore importante per il futuro. C’è un po’ di solidarietà con Mourinho? Vi siete sentiti? No non ci siamo sentiti. Se ha bisogno di qualche consiglio sono qui pronto per aiutarlo.

💬 Commenti