AS Roma Femminile, Linari: "Vogliamo muovere la classifica e riportare la Roma dove merita, dovremo essere in grado di gestire le emozioni. Spero di prendermi altre soddisfazioni qui a Roma”

Scritto da Leonardo Cocchi  | 

Elena Linari

Elena Linari, difensore dell'AS Roma Femminile, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Roma TV+. Le ragazze di Mister Spugna saranno impegnate tra due giorni nella delicata trasferta contro l'Inter. Ecco le dichiarazioni della calciatrice giallorossa:

Il pareggio contro il Milan?
“Quando pareggi hai sempre un po’ di amaro in bocca, abbiamo avuto tante occasioni per poter segnare come il Milan, penso che il pareggio sia un risultato giusto. Abbiamo affrontato una grande squadra in casa loro, poi venivamo da un ko contro la Juventus ed è importante non perdere punti”.

Perché non avete vinto?
“Sia contro Juventus e Milan abbiamo dimostrato di essere all’altezza di due squadre costruite per competere ad alto livello. La Juventus lo è in Champions League, il Milan in campionato anche. Ci manca ancora qualcosina, lo abbiamo dimostrato in queste due partite ma con la rosa al completo possiamo colmare questo gap, stiamo creando un grandissimo progetto per il presente e il futuro”.

Inter-Roma?
“Ci sono delle partite da giocare e da vincere, c’è voglia di tornare a casa con i tre punti perché ne abbiamo fatto solo uno, è un momento particolare per noi. Vogliamo muovere la classifica e riportare la Roma dove merita, dovremo essere in grado di gestire le emozioni, stiamo creando tanto e ci manca un pizzico di fortuna e un po’ di conclusioni che devono entrare in porta”.

Che avversario ti aspetti?
“L’Inter è una squadra nuova con una nuova coach (Rita Guarino, ndr). Abbiamo cambiato faccia dopo aver subìto gol con Juventus e Milan, non sarà facile portare a casa i tre punti, ma dobbiamo farlo per muovere la classifica. Sarà difficile da affrontare”.

Che bilancio puoi fare della tua avventura con la Roma?
“Sono contenta di aver iniziato dall’inizio una stagione, l’anno scorso sono arrivata in corsa. Sono contenta del lavoro che stiamo facendo, un grande lavoro di squadra per grandi obiettivi, che si costruisca un progetto importante. Non è facile, sto cercando di aiutare le mie compagne con la mia esperienza all’estero per trasferire le cose da fare e le decisioni da prendere. Spero di prendermi altre soddisfazioni qui a Roma”.

 


💬 Commenti