Zorya-Roma, Pinto: "Club danneggiata con Udinese e Lazio. Pellegrini? Non è il momento di parlare del rinnovo"

Scritto da Martina Stella  | 
Tiago Pinto direttore generale AS Roma

Nel prepartita di Zorya-Roma, seconda giornata dalla fase a gironi di Conference League, ha parlato ai microfoni dei cronisti il General Manager giallorosso Tiago Pinto. Le sue dichiarazioni:

TIAGO PINTO A SKY SPORT

Gioca Pellegrini, intesa trovata per il rinnovo?
"Ho letto sempre che la nostra voglia e la sua sono la stessa. Lui è capitano, è concentrato e dobbiamo parlare di questo oggi. Sul futuro poi vediamo. Scusate se mi ripeto, non è il momento di parlare del rinnovo ma siamo qui per giocare e parlare di Conference League, sperando che Pellegrini faccia bene come nelle scorse gare".

Posizione sulle polemiche arbitrali?
"La Roma non si nasconde sui risultati. La prima cosa che dobbiamo fare quando perdiamo è capire cosa dobbiamo migliorare. Ma tra giovedì e domenica abbiamo avuto criteri diversi sul tema arbitrali, ci siamo fatti sentire. Non vogliamo guerra, confusione ma vogliamo rispettare le istituzioni, ma siamo rimasti arrabbiata per queste due partite con Udinese e Lazio, dove la Roma è stata danneggiata. La Roma è sempre stato un club che dal punto istituzionale lavora con tutti".


💬 Commenti