Un sabato gratis sui mezzi pubblici in occasione della European Mobility Week 2022

Scritto da Anna Grossi  | 

“In occasione della Settimana Europea Mobilità, sabato 17 settembre a Roma una giornata intera gratis su tutti i mezzi Atac: metro, bus e tram.
Per la prima volta dopo diversi anni, dunque, un grande Open Day del Trasporto Pubblico, con la libera circolazione a bordo di tutti i mezzi Atac di Roma, sia metropolitane che mezzi di superficie. Si tratta della prima delle molte iniziative con le quali la Capitale celebrerà la Settimana Europea della Mobilità, che si svolgerà dal 16 al 22 settembre 2022, con una serie di appuntamenti per promuovere l’uso del trasporto pubblico locale e diffondere la cultura della mobilità sostenibile.
Coerenti con questi obiettivi, continuiamo a lavorare per realizzare una vera e propria rivoluzione della mobilità, riconnettendo i nostri quartieri e rendendo Roma una città più sostenibile e più vivibile, per contrastare l’inquinamento e migliorare la qualità della vita di tutte e di tutti.”

Con queste parole il Sindaco Gualtieri nelle scorse settimane aveva annunciato l’adesione della città di Roma all’edizione 2022 della European Mobility Week.

Dal 16 al 22 settembre infatti torna l’annuale SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITÀ 2022, un appuntamento che tiene insieme più di 3000 città di 53 paesi diversi finalizzato ad aumentare la consapevolezza sui temi della mobilità sostenibile e promuovere il cambiamento dei comportamenti a favore della mobilità attiva. Il tema di quest’anno è "Migliori connessioni". Con questo tema si cerca di evidenziare e promuovere le sinergie tra le persone e i luoghi, si vogliono sottolineare le conseguenze positive dell’utilizzo di mezzi alternativi all’automobile per gli spostamenti in ambito urbano: maggiore velocità, meno stress, nessun inquinamento atmosferico, acustico, ambientale.
Tante le iniziative in diverse città d’Italia e in Europa e Roma ha deciso di fare il suo dando la possibilità a tutti di far provare gratis bus, tram, metro e filobus a chi di solito prende la macchina per 24 ore. Ma non solo, dalle ore 9 alle 20.30, sarà pedonalizzata via del Corso tra piazza Venezia e largo Chigi. Lungo il tratto interessato, il transito sarà vietato ai bus del trasporto pubblico, ai taxi e agli Ncc.
Domenica 18 settembre, invece, dalle 9 alle 18 sarà chiusa al traffico, inclusi i mezzi del trasporto pubblico, via Appia Antica, tra Porta San Sebastiano e via di Cecilia Metella. Entrambe le strade saranno costantemente presidiate dalle pattuglie della polizia Locale.

«Oltre a via del Corso e all'Appia antica - ha aggiunto poi l'assessore Patanè - sono previste 9 pedonalizzazioni in vari municipi, tra cui un pezzo di via Portuense e piazza Sempione. Ci saranno anche 9 "strade scolastiche", vale a dire pedonalizzazioni temporanee di strade di accesso ai plessi scolastici. Una iniziativa che sta andando per la maggiore in Europa: a Parigi hanno fatto 300 strade scolastiche già chiuse». Le "strade scolastiche", nello specifico, sono state previste dalla giunta per «liberare dalle macchine gli spazi in prossimità delle scuole», spiega il sindaco Gualtieri, che ha aggiunto che ad esse si accompagneranno «iniziative in bicicletta» per valorizzare l'impegno comunale per la mobilità sostenibile. 
Sono infatti oltre 50 le iniziative per la settimana europea della mobilità presentate dal sindaco Gualtieri nella conferenza stampa tenuta assieme all'assessore Patanè questa mattina, alle ore 11, nella sala delle Bandiere in Campidoglio.
In quest'occasione, il sindaco ha inoltre rivolto un «invito» ai cittadini a utilizzare il trasporto pubblico. «Prendete i mezzi, girate per la nostra splendida città» ha sottolineato Gualtieri. Che, da ultimo, ha dichiarato di aver inoltrato una richiesta al Governo perché «ci metta nelle condizioni di potenziare il Tpl (trasporto pubblico locale, ndr.) ma anche di ridurre i costi degli utenti del trasporto pubblico».




💬 Commenti