Lazio, Sarri: "Il rigore nel primo tempo? Zaniolo era in fuorigioco, non ci poteva essere. Il rigore nel secondo tempo lo hanno visto solo l'arbitro e il VAR"

Scritto da Leonardo Cocchi  | 

Maurizio Sarri

Maurizio Sarri, allenatore della Lazio, è tornato a parlare degli episodi arbitrali del derby che hanno scatenato più di qualche polemica tra le fila dei giallorossi. Di seguito uno stralcio delle dichiarazioni rilasciate dal tecnico toscano nella conferenza stampa alla vigilia di Lazio - Lokomotiv Mosca:

La Roma ha protestato molto per gli episodi del derby.
"L'espulsione di Leiva? Lui non ha fatto fallo, semmai lo ha subito. Il rigore nel primo tempo? Zaniolo era in fuorigioco, non ci poteva essere. Il rigore nel secondo tempo lo hanno visto solo l'arbitro e il VAR. Io in due giorni non ho visto il contatto: se c'è, è Zaniolo che prende Akpa. Ma non mi interessa, i punti li abbiamo fatti e dobbiamo pensare al futuro. Una stagione non deve basarsi su un derby, per quanto sia importante".


💬 Commenti