Al termine del pareggio 0-0 maturato al Vigorito di Benevento, Gonzalo Villar ha parlato ai microfoni di Roma TV. Queste le parole del centrocampista spagnolo:

C’è rammarico?
“Si, siamo arrabbiati. Potevamo avvicinarci al secondo posto, ma non siamo riusciti a fare quello che abbiamo preparato”.

Cosa avevate preparato?
“Loro erano tutti davanti alla porta e per noi è stato difficile, abbiamo sbagliato troppo nell’ultimo passaggio, io per primo. Non dobbiamo lamentarci, lavoriamo e testa a Braga e Milan”.

Perché non tirate dalla distanza?
“Tutti, io per primo, dobbiamo migliorare su questa cosa. Non tiro mai, non so nemmeno io perché, devo migliorare su questo difetto. In generale però non abbiamo tirato, non abbiamo creato occasioni, non dobbiamo fare altro che lavorare”.

Cosa serviva negli ultimi trenta metri?
“Domani rivedremo la partita e vedremo cosa abbiamo fatto male e inizieremo a lavorare per correggere questi errori e per giocare meglio questo tipo di partite”.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P