Benevento-Roma

Al termine del pareggio 0-0 maturato sul proprio campo, Filippo Inzaghi ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Queste le parole del tecnico delle Streghe:

È contento della partita?

“Siamo stato dei leoni. Se fossimo rimasti undici contro undici avremmo certamente vinto. Una prestazione bellissima contro una squadra che può permettersi il lusso di inserire dalla panchina Dzeko, El Shaarawy e Pedro”.

Oggi grande crescita difensiva della sua squadra?
“Con la Roma bisogna essere bravi a far questo tipo di gara, altrimenti si prendono delle imbarcate. Dobbiamo continuare su questa strada se vogliamo salvarci. Mi fido dei miei calciatori. Dopo una partita disputata così avrei sofferto a perdere”.

Siete riusciti a restare in partita anche dopo’espulsione. Ha notato un progresso sul piano mentale?
“Aldilà del risultato, era importante restare compatti e mantenere anche un po’ di pericolosità, o si rischia di soccombere. Abbiamo fatto una partita di grande sacrificio e siamo riusciti nell’impresa. Un risultato importante per il morale”.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P